La Filosofia ClearTPS

ClearTPS ritiene che la malocclusione debba essere trattata senza limitazioni, ossia senza limiti dovuti alla sicurezza o all’esperienza clinica, al livello di istruzione del paziente, alla formazione o ai costi. Secondo l’American Association of Orthodontics (AAO), oltre l’85% della popolazione americana può beneficiare del trattamento ortodontico, ma solo l’1% circa lo fa. Di questo 1%, meno del 15% viene trattato con apparecchi ortodontici trasparenti. Ciò rappresenta un’incredibile opportunità. ClearTPS vuole aiutarti a cogliere questa opportunità e a trattare la malocclusione senza limitazioni. Ti invitiamo a correggere i problemi ortodontici con il supporto di ClearTPS e a condividere questa visione.

LA NOSTRA STORIA 

ClearTPS è stata creata nel 2012 da due ex dipendenti di Align Technology, che avevano una visione chiara del futuro del mercato degli apparecchi ortodontici trasparenti e dei relativi servizi di piani di trattamento. Hanno così fondato Clear Treatment Planning Solutions,( ClearTPS), che offre ora il più grande servizio di piani di trattamento con apparecchi ortodontici trasparenti (TPS – Treatment Planning Service) al mondo. All’epoca, si è evidenziato anche un altro fatto, e cioè che i produttori di apparecchi ortodontici trasparenti scegliessero di non fornire ai loro medici alcun servizio di ottimizzazione del piano di diagnosi e trattamento, allo scopo di limitare la propria responsabilità, nonostante un bisogno disperato e una domanda crescente. Termini e Condizioni di Align. Quello che i produttori di apparecchi ortodontici trasparenti forniscono è un’impostazione virtuale del piano di trattamento, in cui i medici curanti vengono lasciati a se stessi. Nessuna diagnosi. Nessun piano di trattamento. È divenuto presto evidente, quindi, che i produttori di apparecchi ortodontici trasparenti fossero più interessati a fabbricarne in sempre maggiori quantità di quanto non lo fossero nel garantire risultati clinici coerenti e prevedibili per i loro medici. Ecco come è nata ClearTPS.

GESTIONE CLINCHECK/VALUTAZIONE CASO? 

I produttori di apparecchi ortodontici trasparenti forniscono ai medici curanti uno schema virtuale, utilizzando un software per i piani di trattamento, che spesso può essere difficile da gestire, sia clinicamente che tecnicamente. Questo è tutto ciò che ricevi: un’impostazione generica. Noi, quando istruiamo i nostri medici sui nostri servizi di ottimizzazione dei piani di trattamento, spesso la mettiamo in questi termini, “un’impostazione non è altro che un’impostazione.”
Si crea una barriera nella comunicazione quando il medico curante deve avere una discussione clinica con l’odontotecnico: le cose possono mettersi male molto rapidamente e spesso si traducono in risultati clinici compromessi o falliti. Ma va bene, perché puoi sempre procedere a una correzione o all’uso di altri apparecchi e poi altri ancora e così via, giusto? Hai capito il senso, no? Se la tua impostazione virtuale è stata correttamente diagnosticata e il piano di trattamento ottimizzato, otterrai risultati clinici più coerenti e più prevedibili.